DrMartens

22/02/2021

Le suole dei tuoi #DrMartens si sono rotte ?

Nessuno problema le sostituiamo !

***Un piccolo ricordo di come sono nate queste suole***

Nel 1943 Klaus Maertens, un medico tedesco laureatosi l’anno precedente, si rompe un piede mentre scia sulle Alpi Bavaresi durante una licenza militare. Durante la convalescenza, che trascorre nella nativa città di Seeshaupt, vicino a Monaco, poiché trova molto scomodo camminare con le suole di cuoio classiche degli stivali della Wehrmacht, comincia a pensare ad un innovativo tipo di suola ammortizzata da un cuscinetto d’aria e ad un tipo di scarpone costruito con una pelle più morbida.

A guerra finita e acquistata della pelle da un calzolaio, realizza da sé il primo prototipo di Dr. Martens: un paio di scarponi marroni a 8 buchi. Maertens non riesce però a vendere le sue scarpe, finché non incontra a Monaco nel 1947 un vecchio compagno di università, il Dr. Herbert Funck, molto colpito dal design degli scarponcini realizzati dall’amico.

Lo stesso anno a Seeshaupt i due decidono quindi di aprire assieme una nuova attività di produzione di scarpe, utilizzando scarti di gomma della Luftwaffe, per la suola, e la stoffa di vecchie divise dismesse dell’esercito tedesco per la tomaia.

Nel 1959 Maertens e Funck decidono di rivolgersi al mercato internazionale per vendere la licenza.

https://it.wikipedia.org/wiki/Dr._Martens